Iniziamo a mettere in pratica il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco

Iniziando a mettere in pratica il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco

il sistema di guarigione della dieta senza muco

Fisiologicamente parlando si deve comprendere che una volta che il corpo inizia il cammino della disintossicazione sta facendo un’inversione di 180°. La sporcizia nel corpo farà di tutto per tentare di convincerti ad abbandonare il sistema di guarigione della dieta senza muco. La guerra psicologica è l’armamento più potente che il tuo corpo userà contro di te.

Parliamo ora della questione del peso. Siamo programmati dalla nostra cultura a preoccuparci del peso.

In effetti è generalmente accettato che la persona grassa e quella molto magra non sono sani, chi è muscoloso è sano. Quelle persone magre che possono mangiare cibi dannosi in gran quantità senza aumentare di un grammo vengono messe su un piedistallo.

Tutto in questa cultura è in una posizione invertita. Sappiamo che il paziente magro che sembra avere un forte metabolismo in realtà è il tipo caratterizzato dalla presenza prevalente di acido urico, in cui il muco che introduce mangiando è bruciato dai rifiuti tossici nel suo corpo. La persona obesa è invece caratterizzata dalla presenza prevalente di muco e il suo corpo immagazzina i rifiuti non eliminati lontano dal cuore e dai polmoni nel tentativo di preservare questi organi. Il tipo fisiologico che si è attualmente ti dirà quanto peso si perderà o si acquisterà e che tipo di transizione il tuo corpo ha bisogno.

Durante la dieta il corpo perderà o acquisterà peso secondo le sue effettive necessità. La persona patologicamente magra, dopo un periodo di eliminazione acquisterà peso, se è necessario per equilibrare tutti i sistemi.

Se si è sovrappeso, iniziando a dimagrire le persone cominceranno a chiederti di tutto. Seguendo la dieta ti accorgerai che il mondo cambierà. Non lasciarti dissuadere dalle parole di persone ignoranti che non hanno alcuna idea di cosa stai facendo. La miseria ama la compagnia e alcune persone intorno a te faranno di tutto per sedurti e indurti a ritornare a una vita di dolore e sofferenza.

Perdere peso nella fase iniziale è abbastanza comune. I menù della dieta di transizione uniti a brevi digiuni e clistere alleggeriranno i 9 metri del tuo intestino dal carico impacchettato lungo le sue pareti.

Dobbiamo sempre essere pronti per cali fisiologici. Come Ehret dice, in alcuni momenti durante l’eliminazione il paziente si sentirà a disagio, dimagrirà e potrà sentirsi emozionalmente turbato. Dobbiamo addestrare nuovamente le nostre percezioni inquinate ad accettare la nostra naturale snellezza.

Ognuno soffrirà in maggior o minor misura a seconda del suo modo di essere. L’aspetto mentale ha un’influenza incisiva. Più siamo convinti che quanto ci è stato insegnato nel corso della nostra vita è vero, più sarà difficile seguire la dieta.

terribile menu alimentareL’aspetto emozionale anch’esso può influenzare. Se abbiamo associato i nostri sentimenti a delle abitudini avremo qualche difficoltà. Si può associare l’amicizia al passare la serata in un pub bevendo qualche birra insieme, fumando e mangiando junk food, o andare a una cena da buongustai, con tutto di più. Naturalmente l’amicizia non ha nulla a che fare con tali attività, ma molti penseranno che non sei più loro amico se vuoi cambiare le tue abitudini, anche se puoi andarci comunque al pub chiedendo un’insalata abbondante e acqua minerale. Ma le domande non mancheranno: “Perché mangi sta roba?” “Sei malato?” A questo punto occorre essere fermi con le proprie decisioni e spiegare cosa si sta facendo. Starà poi alla persona decidere se accettarti per quello che sei o per la capacità di vuotare boccali di birra.

Seguendo la dieta di Ehret scoprirai che comporta l’assunzione di uno stile di vita semplice e naturale. Scoprirai anche chi sono i tuoi veri amici.

Sappiamo ora quali sono gli alimenti inadatti che causano problemi fisici, mentali ed emozionali e quindi è necessario controllare con ogni mezzo cosa mettiamo in bocca.

In fondo è semplice.

Facendo qualcosa da soli è facile scoraggiarsi quando si incontrano le difficoltà. Per questo motivo ho aperto il Forum sul sito dove chi pratica la dieta secondo le istruzioni del prof Arnold Ehret può esporre la sua esperienza, chiedere aiuto, lamentarsi del mondo e chiedere supporto morale. Acquista i libri, studiali, Iscriviti al forum ed inizia.

Indice del libro il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco

Breve Biografia del Prof. Arnold Ehret
Lezione I. Principi Introduttivi Generali
Lezione II. Malattie Latenti, Acute e Croniche — Non Più un Mistero
Lezione III. Perché la Diagnosi
Lezione IV. Diagnosi — Parte II
Lezione IVa. Lo Specchio Magico
Lezione V. La Formula della Vita
Lezione VI. La Nuova Fisiologia
Lezione VII. La Nuova Fisiologia — Parte II
Lezione VIII. La Nuova Fisiologia — Parte III
Lezione IX. La Nuova Fisiologia — Parte IV
Lezione X. Critica di Tutti gli Altri Sistemi di Guarigione e Recensioni Imparziali e Senza Pregiudizi
Lezione XI. Confusione nella Dietetica
Lezione XII. Confusione nella Dietetica — Parte II
Lezione XIII. Confusione nella Dietetica — Parte III
Lezione XIV. Le Tavole di Ragnar Berg
Lezione XV. Dieta di Transizione
Lezione XVI. Dieta di Transizione — Parte II
Lezione XVIa. Dieta di Transizione (Ricette Vegetariane)
Lezione XVII. Digiuno
Lezione XVIII. Digiuno — Parte II
Lezione XIX. Digiuno — Parte III
Lezione XX. Digiuno — Parte IV
Lezione XXI. La Dieta Distruttiva della Civilizzazione e la Dieta Senza Muco, la Dieta Naturale dell’Uomo
Lezione XXII. Sesso
Lezione XXIII. Sesso — Parte II
Lezione XXIV. Rafforzare l’Eliminazione tramite Esercizi Fisici
Lezione XXV. Un Messaggio agli Ehretisti
Indice alfabetico
Postfazione
Dopo tutti questi anni, ancora Arnold Ehret
Arnold Ehret nel 1914
I tanti amici di Arnold Ehret
Glossario
Arnold Ehret Club Italia
Arnold Ehret Opera Completa
Altre pubblicazioni del Presente Editore

Successivo La Rigenerazione del Fegato